Björk è una vera e propria Artista, incredibile musicista in grado di trasmettere le sue idee innovative anche attraverso i suoi eccezionali videoclip. Continuiamo quindi gli appunti sui videoclip più belli della storia con:

All is Full of Love e il “technotrip” di Björk & Chris Cunningham

Il bianco e il nero, il duro e il morbido, il solido e il liquido. I contrasti di questo meraviglioso videoclip stuzzicano i sensi in un modo così sofisticato che non può passare inosservato! L’ambiente è freddo, pulito, luminosissimo, in modo da trasmettere la purezza dell’amore e, forse, per sottolineare il passaggio al XXI secolo. Il video, infatti, è del 1999: anno di Matrix, Star Wars Episodio 1, L’Uomo Bicentenario e molti altri film di fantascienza pieni di effetti speciali ormai sofisticatissimi e Björk non resta a guardare! Anche lei ci parla di futuro e robotica, anche lei si cimenta nell’uso di tecniche di animazioni 3D e compositing, decidendo di esprimere l’amore universale attraverso una coppia di cyber lovers femminili e di affidare il compito ad un esperto di effetti speciali: Chris Cunningham.

Ascoltate Björk mentre racconta l’idea iniziale e Chris Cunningham che spiega come è riuscito a realizzarla:
Ascoltiamo l’intervista a Björk e Chris sul making of

Leggete le puntate precedenti:

I videoclip migliori di sempre! Parte prima
I videoclip migliori di sempre! Parte seconda
The following two tabs change content below.
Sono graphic designer, UX designer, web designer... ma anche content editor e social manager. Anche con la SEO non me la cavo male... insomma una onebandwoman 😀